Geek

Dropbox acquista Mailbox: cosa succederà adesso?

dropbox

Notizia bomba per i fan dell’applicazione che sta ultimamente riscuotendo un grandissimo successo: Mailbox.
Il client di posta elettronica progettato per iOS è stato infatti acquistato da Dropbox, con tutta una serie di vantaggi che deriveranno dall’acquisizione.

La caratteristica dell’applicazione, sviluppata dai creatori di Orchestra, è  che permette di reinterpretare il modo di concepire la posta elettronica: con una serie di gestures e  funzionalità è possibile trasformare le proprie mail in reminders, con una gestione pratica dei messaggi attraverso pratici swipe verso destra o sinistra.

Ora Mailbox è stata acquisita dal gigante del clouding Dropbox; per il momento non sono noti i termini dell’accordo, ma sembra che Dropbox voglia per il momento mantenere Mailbox come una stand-alone app, integrandone i servizi con i propri nel corso del tempo.

 

I 13 dipendenti di Mailbox saranno acquisiti da Dropbox ma continueranno a lavorare indipendentemente sull’applicazione, che oggi lavora a ritmi di 60 milioni di email consegnate al giorno.

Il Wall Street Jorunal ha pubblicato alcune parole del CEO di Dropbox Drew Houston:

Abbiamo pensato che potremmo aiutare Mailbox a raggiungere una fetta di utenti ancora più grande molto più velocemente”.

Il CEO ha inoltre aggiunto che entrambe le aziende hanno a cuore il rendere più semplice la vita delle persone, e che presto Dropbox sfrutterà alcune caratteristiche presenti in Mailbox, come la gestione degli allegati.

 

[via]

potrebbero interessarti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.