Google

Un’altra brutta notizia: chiude Google Reader

google-reader

Nell’ambito delle pulizie di primavera siamo raggiunti da un’altra brutta notizia. Prima è toccato al client Tweetdeck che dal 1 maggio smetterà di funzionare. Ora Google decide di chiudere Google Reader.

Google Reader, infatti, chiuderà i battenti il 1° luglio 2013. Lo ha annunciato poche ore fa Google sul proprio blog.

I feed RSS sono un grande strumento che permettono di leggere tantissimi siti e blog contemporaneamente senza visitarli uno per uno. Sono strumenti che i blogger utilizzano spesso per racimolare le idee da tantissime fonti e che tantissimi utenti usano quotidianamente.

La web app per la lettura dei feed RSS non è l’unico servizio che Mountain View manderà in pensione a questo giro. La lista è abbastanza lunga e comprende anche l’applicazione Snapseed per Mac OS X e Windows e ad esempio la CalDAV API per gli utenti non whitelisted.

Di tutte le chiusure annunciate oggi quella di Google Reader è sicuramente la più “eclatante”. Su Reddit e Hacker News la discussione al riguardo è molto accesa e si parla già di una petizione per convincere Google a rivedere questa scelta.

Chi ama i feed RSS può indirizzarsi verso altri servizi. Feedly, per esempio, ha fatto sapere che per luglio sarà disponibile la sua piattaforma molto simile a Google Reader. Per utilizzarla bisogna estrarre i dati da Google Reader, attraverso Google Takeout, ed importarli in Feedly.

potrebbero interessarti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.