APPLE

E’ arrivato il nuovo iOS 4.1

Da ieri è disponibile, come promesso da Apple, il nuovo sistema operativo per iPhone e iPod touch: iOS 4.1.

Le migliorie apportate dal nuovo update sono tantissime, tra cui:

  • Game Center
    • Invio e ricezione di richieste di amicizia
    • Possibilità di invitare gli amici a partite multigiocatore via Internet
    • Possibilità di giocare partite multigiocatore tramite corrispondenza automatica con altri giocatori
    • Visualizzazione delle classifiche e dei risultati
    • Possibilità di scoprire nuovi giochi grazie agli amici
  • Foto HDR (High Dynamic Range) su iPhone 4
  • Supporto per il noleggio di programmi TV su iTunes
  • Possibilità di caricare i video HD su YouTube e MobileMe mediante Wi-Fi su iPhone 4
  • Supporto aggiuntivo per gli accessori che utilizzano il profilo AVRCP, compreso il controllo per passare alla traccia precedente e successiva
  • Chiamate di FaceTime direttamente da Preferiti
  • Correzioni di errori, tra cui:
    • Miglioramento delle prestazioni del sensore di prossimità di iPhone 4
    • Miglioramento delle prestazioni di iPhone 3G
    • Correzioni a Nike+iPod
    • Miglioramenti al protocollo Bluetooth

Fra le più importanti c’è sicuramente l’introduzione di Game Center, la nuova infrastruttura di gaming multiplayer e la condivisione i punteggi e risultati sviluppata da Apple che farà concorrenza direttamente ad analoghe soluzioni come Open Feintl.

Interessante anche la funzione per lo scatto di fotografie in HDR direttamente dall’applicazione fotocamera integrata in iPhone 4, per la disperazione dei creatori di applicazioni per la realizzazione di foto High Dynamic Range. Arriva finalmente anche la correzione del bug del sensore di prossimità di iPhone 4, mentre i possessori di iPhone 3G che hanno resistito fino ad ora con iOS 4 installato dovrebbero notare un miglioramento delle prestazioni.

I ragazzi di Gizmodo hanno scoperto che il nuovo firmware segna anche il ritorno di una funzionalità che era misteriosamente sparita con l’introduzione di iOS 4 e iPhone 4, ovvero il Field Test, cioè la possibilità di visualizzare la ricezione delllo smartphone, che è ora possibile attivare digitando il codice *3001#12345#* seguito dal tasto di chiamata.

Aveva fatto notizia, questa estate, la scomparsa di questa sorta di monitor di rete, inevitabilmente associata al problema del death grip, andando ad alimentare i sospetti che Apple sapesse già da tempo del problema di posizionamento dell’antenna.

Ora che il problema sembra essere risolto ed è decisamente calato l’interesse sulla questione, Apple approfitta del nuovo aggiornamento per ripristinare il field test, anche se mette a disposizioni minori funzionalità: in tutti i cellulari, il field test è in grado di fornire numerose informazioni (sulla cella che ci stava servendo, sulla potenza del segnale, in alcuni modelli, addirittura sulla motivazione della caduta di una chiamata o sulla temperatura della batteria) ma in iOS 4.1 serve semplicemente a visualizzare la potenza del segnale in db.

Tramite il Field Test, si può avere un’indicazione molto più precisa della potenza del segnale, rispetto a quanto avviene con le classiche barre, che vengono appunto sostituite da un valore numerico espresso in decibel (db).

potrebbero interessarti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.