Google

Gmail: arrivano gli allegati drag & drop

Ecco l’ultima novità nel più famoso account di posta elettronica.

Sfruttando le potenzialità offerte da HTML5, Google ha aggiunto in Gmail la possibilità di inserire file in allegato ai messaggi semplicemente selezionando i file e trascinandoli all’interno della finestra del browser, dove l’applicazione di occupa di riconoscerli e aggiungerli alla mail che si sta scrivendo.

Al momento la funzionalità è compatibile solo con Firefox 3.6 e Chrome 4 e superiori, e funziona in modo piuttosto intuitivo: una volta scelto il file che si vuole allegare basta portarlo nella finestra dove Gmail è aperto; il client stesso attiverà un’area dello schermo in verde dove lasciare l’allegato, per far poi partire automaticamente la procedura di upload in tutto e per tutto simile a quella a cui siamo abituati.

potrebbero interessarti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.