APPLE

WSJ: Steve Jobs si dedica ai dettagli del tablet

steve_jobs_tablet

In un articolo del Wall Street Journal a firma di Yukari Iwatani Kane viene riportato che Steve Jobs, il CEO di Apple, stia dedicando tutte le sue energie e tutta la sua attenzione ad un nuovo gioiello tecnologico, ovvero il nuovo tablet.

Secondo i ben informati il team di progetto hanno affermanto di essere personalmente controllati da Steve Jobs, con particolare riguardo, come al solito, ai dettagli, alle strategie pubblicitarie e di marketing.

Ci sono molte attese sul lancio di questo nuovo dispositivo anche se la penetrazione dei tablet nel mercato globale dei PC portatili è piuttosto bassa (sotto il 2%).

In Apple si parla di tablet già dal 2000, ma lo sviluppo ha avuto alti e bassi, in quanto già due volte Jobs ha interrotto il progetto.

Gli analisti dicono che le vendite di tablet dipenderanno soprattutto dal prezzo al quale questo prodotto verrà proposto al pubblico, e stimano un range compreso tra i 399 dollari e i 999 dollari, ovvero tra il prezzo di un iPod Touch e quello di un MacBook di fascia bassa.

Sarà interessante vedere quale sistema operativo utilizzerà il nuovo tablet se un firmware più simile all’iPhone o più simile al MacBook (Snow Leopard?)…

potrebbero interessarti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.