Geek, Google

Google Chrome…il browser di Google

UPDATE. E’ stata rilasciata la beta pubblica (Windows only) del browser Google Chrome è possibile scaricarla a questo indirizzo:
http://www.google.com/chrome/

Secondo alcune indiscrezioni che circolano in rete, Google starebbe per lanciare un nuovo prodotto: un browser.
Certo non è un prodotto innovativo e si inserisce in un mercato abbastanza affollato: le prime tre posizioni sono occupate stabilmente da Internet Explorer (il browser di default di tutti i SO Windows, con un 72% di share), Mozilla Firefox (19% di share) e Safari (6% di share), ma neanche il motore di ricerca e la mail erano prodotti innovativi ma Google ha saputo trasformarli in prodotti di successo.

Il nuovo browser web sarà basato su WebKit (lo stesso utilizzato dalla Apple per Safari) e completamente open source. Riprogettato tenendo in mente il web 2.0 e la sicurezza, ma soprattutto che la maggior parte delle applicazioni di Google sono web-based.
Chrome adotterà una particolare e originale gestione della memoria. Ciascuna tab di navigazione (che per l’occasione sono stati spostati da sotto a sopra) risiede in un processo separato e questo, spiegano, garantisce diversi vantaggi: primo su tutti, una occupazione ridotta e più razionale della memoria di sistema.

Probabilmente il nuovo browser non vedrà la luce prima di qualche anno visto che fino al 2011 Google si è impegnata a finanziare la Mozilla Foundation, ma staremo a vedere. BigG sa sempre come stupirci.

potrebbero interessarti...

2 Comments

  1. Questa statistica mi pare strana! Ho potuto guardare un pò di statistiche di siti e tutti hanno come primo browser visitatore firefox..

  2. Non sono dati che mi sono inventato io. La fonte è MarketShare (http://marketshare.hitslink.com/report.aspx?qprid=0) uno dei più autorevoli per la misurazione della penetrazione dei browser.

    L’ufficio stampa della Apple cita spesso MarketShare come fonte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.