Geek

Yahoo: no alla vendita, per ora

yahoo-microsoft.jpg

Dal Wall Street Journal si apprende che il consiglio di amministrazione di Yahoo intende rifiutare l’offerta di acquisto per 44,6 miliardi di dollari avanzata da Microsoft lo scorso primo di febbraio.

Secondo il quotidiano, Yahoo ritiene l’offerta inadeguata nella valutazione dei servizi online offerti e nei rischi connessi a un accordo che potrebbe trovarsi bloccato a metà strada da procedimenti antitrust o altri problemi.

Yahoo sta valutando altre opzioni, compresa una alleanza con Google, e anche negoziati ulteriori con Microsoft. In particolare, Yahoo non considererebbe offerte sotto i 40 dollari per azione, il che implicherebbe un’offerta minima di 57,6 miliardi di dollari al posto dei 44,6 sul piatto.

potrebbero interessarti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.