APPLE, Geek

Passare da Windows a Mac OS


Siete utenti Windows e avete ricevuto uno nuovo Mac per le feste? Oppure avete deciso autonomamente di passare a un Mac? Ci sono tantissime cose importati da sapere per essere sempre efficienti…In questo post troverete tanti trucchetti che vi consentiranno di lavorare meglio, più velocemente e in modo più sicuro con il vostro nuovo Mac.



Conosciamo il Finder. Il sistema operativo Mac è molto più veloce dei sistemi Windows nella ricerche sul proprio computer. Per aprire il finder bisogna cliccare sull’icona con le due faccine sorridenti. Se avete già utilizzato iTunes troverete l’interfaccia utente molto familiare. Nella sidebar avete tutto quello di cui avete bisogno per il vostro Mac, se utilizzate la versione Leopard provate ad utilizzare il bottone Cover Flow situato nella parte alta del vostro Finder per evere una view grafica dei vostri documenti e files (il tasto spazio in questa versione vi consentirà di avere un’immediata anteprima dei vostri file).

Nuovi shortcut. Gli shortcut da tastiera sono abbastanza differenti su un sistema Mac rispetto a Windows. La Apple fornisce un elenco completo di shortcut da tastiera. Dedicate del tempo per familiarizzare con questi shortcut. Alcuni di questi sono: Command-C (copia), Command-V (incolla), Command-Q (Quit application), Shift-Command-3 (screenshot).




Imparate ad utilizzare il Dock. Il Dock (la toolbar con le icone in basso sullo schermo del vs Mac), è uno strumento di navigazione estremamente utile.

Hardware tips. I sistemi Apple sono molto differenti dai PC, probabilmente l’unica cosa che li accomuna sono il tasto power. Il tasto destro del mouse? provate a cliccare il tasto destro del mouse tenendo premuto il tasto Command/Apple.

Disistallare facilmente. Una delle più interessanti funzioni del Mac è la facilità con la quale si disinstallano le applicazioni. Nei pc i programmi sono installati in molti punti (file di registro, eseguibile, dll, etc…). Nei Mac c’è un solo punto centrale nel quale vengono installati i programmi la cartella Application.

Usare Safari. Se siete abituati ad usare Internet Explorer, Firefox o Opera su Windows, dovrete usare un pò di tempo per imparare ad usare il browser Safari, l’utilizzo dei tab e il gestore di feed rss è molto differente dagli altri browser.

Applicazioni free. Ci sono tantissimi sviluppatori che realizzano applicazioni freeware per il vostro Mac. Cercate nei siti TinyApps.org nella lista Mac OS X Apps, o il sito Freemacware.

potrebbero interessarti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.