APPLE

L’iPhone si rompe per colpa del proprietario, nel 69% dei casi…

incidenti-iphone

L’iPhone ha modificato il trend in atto molti anni fa. I telefonini dapprima grandi, appena usciti, sono diventati molto piccoli, per poi tornare grandi. L’iPhone 5 è il più grande degli iPhone attualmente prodotti (senza parlare di qualcuno che ho visto in giro che rispondeva al telefono con un Galaxy Note II…se non lo conoscete immaginate la scena dei clown al circo che rispondono a telefoni enormi).

Il componente che è cresciuto più di tutti è lo schermo, principalmente vetro, che per definizione è fragile. E i telefonini si sa si rompono. Si ma quando e come?

A rispondere a questa domanda è Squaretrade, un’azienda di assicurazioni specializzata nei dispositivi elettronici che ha realizzato delle statistiche e pubblicato quest’infografica. Nel 69% delle volte che si rompe un iPhone è per colpa del proprietario. Nel 51% dei casi il telefono si rompe in prossimità delle mura domestiche.

Il 21% di tutti gli incidenti che vedono la distruzione dell’iPhone avvengono nella cucina, seguita dal 18% in salotto e il 16% in bagno. 9 persone su 100 perdono il telefono per via di una caduta nel water (eccerto dove vuoi giocare a Ruzzle?), seguito dal 5% che lava il telefono insieme ai vestiti in lavatrice.

[via]

 

potrebbero interessarti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.