Apple ha problemi proprio come gli altri. Gli altri si ribellano.

Durante la conferenza stampa della casa di Cupertino dell’altro giorno, Steve Jobs ha ammesso che nessuno è perfertto, proprio come gli altri produttori di smartphone. Ma gli altri produttori non ci stanno. Infatti,  Nokia e RIM, hanno diramato dei duri comunicati ufficiali in merito.

“RIM è un leader globale nel design delle antenne da oltre venti anni” scrive RIM “Una cosa è certa: i clienti BlackBerry non hanno mai dovuto dotarsi di un case per mantenere accettabile la qualità delle loro comunicazioni”.

Fa eco Nokia: “Nokia è stata una pioniera per quanto riguarda le antenne interne negli smartphone. Il modello Nokia 8810, lanciato nel 1998, fu il primo telefono commerciale al mondo ad averla”

“Abbiamo investito migliaia di ore per studiare come i clienti impugnano i loro telefoni e abbiamo sempre privilegiato la qualità delle performance delle antenne al design, quando le due cose risultavano in conflitto” sottolinea Nokia.

Voi che possedete diversi smartphone cosa ne pensate? Si tratta di un tentativo della Apple di distogliere l’attenzione dai problemi importanti del suo iPhone 4, o seriamente tutti i device hanno questi problemi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.