Gli iPhone cominciano a prendere piede nelle aziende

db-iphone-estimates

Secondo l’analista Chris Whitmore di Deutsche Bank gli iPhone hanno cominciato a diffondersi nel mondo enterprice in misura persino inaspettata.

Secondo le stime di Whitmore, Apple avrà venduto alla aziende non meno di due milioni di iPhone nel corso del 2009, dato che equivarrebbe al sette percento del mercato, contro il due percento del 2008.

Le ragioni che ostacolavano l’affermazione di iPhone nelle imprese sono:

  1. la percezione iniziale della tastiera virtuale come insufficiente a un utilizzo avanzato
  2. poche applicazioni dedicate alle imprese [6000 app su 95000 disponibili]
  3. il principale concorrente nel mondo business Research in Motion (BlackBerry)

Il rapporto si conclude definendo l’iPhone il miglior prodotto sul mercato e i suoi concorrenti Microsoft (Windows Mobile) e gli altri, sono definiti anni luce dietro Apple, per giunta in perdita di terreno sul piano dello sviluppo di applicazioni e del supporto da parte dei programmatori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.