Vai al contenuto

Quanto costa produrre un iPhone 3G S?

isuppli-1-090624-3

iSuppli, da sempre si occupa di smontare i nuovi dispositivi tecnologici lanciati sul mercato per analizzarli e capire quali siano i loro costi di produzione, si è dedicata al nuovo iPhone.

Secondo iSuppli Apple spenderebbe 179 dollari per assemblare un singolo esemplare del nuovo iPhone 3G S, ovvero soltanto cinque dollari in più di quanto serviva per produrre il precedente modello.

Quello che consente di ottenere bassi costi di produzione sono le scelte effettuate in termini di architettura hardware, che consentono di integrare più componenti in un solo chip, come nel caso di quello prodotto da Broadcom (del costo di 5,95 dollari) in grado di unire i moduli per la connettività Bluetooth, FM e WLAN.

A questo costo, va ovviamente aggiunta la spedizione, gli accessori e tutto il software per far funzionare lo smartphone (cmq molto lontano dai prezzi per il pubblico…).

Maggiori dettagli sul sito iSuppli.com.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.