Google

Google search options: cosa cambia?

google-options

Google ha annunciato il lancio di “Search Options”. Il nuovo servizio raccoglie una serie di strumenti utili per filtrare le proprie ricerche online, ottenendo più facilmente i risultati rispondenti alle proprie chiavi di ricerca e alle proprie esigenze. Gli sviluppatori di Mountain View hanno inoltre introdotto un nuovo set di “snippet” per rendere più semplice l’identificazione delle informazioni nelle pagine dei risultati.

Il nuovo Search Options è stato presentato nel corso di Searchology, un evento concepito per aggiornare utenti, partner e clienti del famoso motore di ricerca sulle ultime novità nel campo delle ricerche online. Un incontro simile era già stato organizzato nel maggio del 2007 per presentare l’introduzione di “Universal Search”, il sistema per integrare tutti i contenuti ricercati da Google (video, testi, notizie, immagini, forum…) in un’unica pagina dei risultati. La nuova funzione parte proprio da Universal Search per introdurre una serie di filtri appositamente studiati per rendere più semplice l’identificazione dei contenuti desiderati.

potrebbero interessarti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.