Vai al contenuto

Google sites: create il vostro wiki con un click!

googlesites.jpg

Google ha finalmente trovato un modo per sfruttare gli strumenti di editing della società acquisita un anno fa: JotSpot.
Il risultato è Google Sites ovvero una delle applicazioni presenti nella suite Google Apps, e contiene la maggior parte, se non tutte, le caratteristiche che si trovano nel popolare JotSpot.

Il nuovo strumento Google Sites è stato progettato per rendere facile a chiunque la creazione, la modifica di un sito web, con la possibilità di lavorare a più mani sul progetto. Google sites non si rivolge ad un target definito può essere utilizzato all’interno di una intranet aziendale oppure per la realizzazione di un piccolo progetto, con il vantaggio rispetto ad editor di un  wiki di poter collegare o utilizzare direttamente i contenuti di Google Docs.

L’obiettivo è sicuramente cercare di rubare mercato al prodotto Sharepoint di Microsoft.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.